Combustibili ad alta sicurezza

Il Dipartimento dell’Energia statunitense  (DOE) ha assegnato  33.7 milioni di dollari ad un progetto della  GE per continuare lo sviluppo di materiali avanzati per i combustibili nucleari.
Il progetto, della durata di due anni e mezzo, mira a sviluppare e provare nuove barre di combustibile più resistenti e con prestazioni migliorate, in condizioni sia normali che accidentali. Oltre al Centro di ricerca di GE, parteciperanno i principali Laboratori federali: Los Alamos, Oak Ridge e Idaho National Laboratories, con partnership anche di aziende del ramo energia come Southern Nuclear ed Exelon Generation.

L’iniziativa segue il progetto IRONCLAD, creato con l’obiettivo di sviluppare nuovi materiali per il rivestimento dei combustibili, che possano tollerare meglio la perdita di raffreddamento attivo nel nucleo, mantenendo o migliorando le prestazioni del carburante e l’economia durante le normali operazioni.

News liberamente estratta e tradotta da:

http://www.world-nuclear-news.org/Articles/GE-secures-funding-for-advanced-fuel-development?feed=feed

Questa voce è stata pubblicata in FUEL, NEWS. Contrassegna il permalink.