AURORA è più vicina..

Tempo fa avevamo riportato l’avanzamento del progetto di una startup statunitense (OKLO). E’ di qualche giorno fa la notizia che l’azienda ha presentato ufficialmente una richiesta per procedere alla costruzione di un prototipo del reattore.

Negli USA questo processo deve passare attraverso l’approfondita revisione da parte della NRC. Il costruttore o la utility deve presentare una richiesta di licenza di costruzione ed esercizio, denominata COLA (COmbined Licence Application).

La notizia è interessante anche perché si tratta della prima volta che viene richiesta la licenza per un reattore nucleare che non sia PWR o BWR (moderato e raffreddato ad acqua).

Anche la modalità di richiesta è stata innovativa: online e con documentazione disponibile pubblicamente su Dropbox. Curiosi di leggerla?? Eccola a questo link.

Questa voce è stata pubblicata in 4TH GENERATION, FAST REACTOR, NEWS, SMR. Contrassegna il permalink.